Il coro come soggetto negato e l’eterno conflitto con l’individuo nel teatro di Einar Schleef

Linn Settimi
Premiere of Sportstück, 1998 at the Burgtheater in Vienna. Photo by Andreas Pohlmann

Il fenomeno Schleef ed il suo teatro dello scandalo1 Einar Schleef è senz’altro uno degli autori e registi più controversi e dibattuti degli ultimi decenni nel panorama teatrale tedesco e internazionale, oscillando i giudizi tra l’indignazione, lo shock, la condanna, … Leggi tutto “Il coro come soggetto negato e l’eterno conflitto con l’individuo nel teatro di Einar Schleef”

Antropologia teatrale e performance studies. Assonanze e tracce della ri(n)voluzione performativa postmoderna.

Mabel Giraldo
Sciami|ricerche - Theatre Anthropology - The Wooster Group. The emperor Jones. Poster. Print by Alex Katz.

Premessa Gli anni Settanta, grazie alla comune lotta al prodotto e alla spettacolarizzazione del teatro e, in generale, di tutti i linguaggi artistici, intrapresa da molti protagonisti della scena internazionale, si sono caratterizzati per il passaggio dal “rappresentato” al “vissuto” … Leggi tutto “Antropologia teatrale e performance studies. Assonanze e tracce della ri(n)voluzione performativa postmoderna.”