Utopie e mercato: il ruolo degli artisti nell’innovazione tecnologica

Dalila D'Amico
Copertina del catalogo della mostra «9 Evenings: Theatre & Engineering». Pontus Hultén e Frank Königsberg ( a cura di), «Experiments in Art and Technology», The Foundation for Contemporary Performance Arts, New York 1966. Fondo Daniel Langlois Foundation, 9 Evenings: Theatre & Engineering. Per gentile concessione di Experiments in Art and Technology, e Daniel Langlois Foundation.

Introduzione In alcuni momenti storici la comparsa di specifiche innovazioni tecnico-scientifiche ha apportato importanti svolte linguistiche nella sfera artistica. Reciprocamente, alcune delle accelerazioni nel campo dell’ingegneria e della produzione tecnologica sono state generate dalle utopie di alcuni artisti. L’obiettivo del … Leggi tutto “Utopie e mercato: il ruolo degli artisti nell’innovazione tecnologica”

Migrazioni. Il videotape d’artista: dall’archivio analogico all’archivio digitale

Cosetta G. Saba
Jean Otth, «Portrait de Laura Papi», 1975, Video Still. Archivio Storico delle Arti Contemporanee, Fondazione La Biennale di Venezia.

“Cancellazioni”1 Il processo di obsolescenza delle tecnologie di registrazione e di riproduzione e l’oblio delle opere che ne deriva non definiscono l’unica prospettiva dalla quale si assiste al rischio di “cancellazione” dei videotape d’artista, testimoni dei primordi della “video arte” … Leggi tutto “Migrazioni. Il videotape d’artista: dall’archivio analogico all’archivio digitale”

Nam Johnny Paik

Jean-Paul Fargier
Sheila and the crowd

Come in un film di Truffaut, tutte le sue mogli erano presenti, benedicendo ognuna a suo turno il feretro dopo essersi scambiate un abbraccio. Ciascuna stretta alle braccia dei propri figli, testimoni/successori di una vita infiammata. Ecco, per quel che … Leggi tutto “Nam Johnny Paik”