n°4 – Ottobre 18

Non succede certo spesso che uno spettacolo venga sospeso per le proteste di una parte dell’opinione pubblica. A Robert Lepage è accaduto due volte in uno stesso mese. La prima volta, all’inizio dello scorso luglio, è toccato a Slav, uno … Leggi tutto “Conflitti di proprietà”

Ryszard Cieślak, Jerzy Grotowski e Aleksander Lidtke durante il viaggio verso l’Australia nella primavera del 1974. Foto di Andrzej Paluchiewicz.

EXODUCTION

Richard Schechner

1. Era una volpe, un’aquila, un serpente, una talpa. Un camaleonte, elusivo, abilissimo nel tenere le persone vicine o tenerle a distanza, e comunque abbagliandole con la sua aura. La sua presenza faceva paura ad alcuni, era misteriosa per altri. … Leggi tutto “EXODUCTION”

Morgenland, diretto da Miriam Tscholl. Teatro di Hildeberg, 12-02-2016. Nella foto: Ibrahim Mahamed Quadi, Sami Ramadan, Rouni Mustafa, Tarek Alsalloum, Ashraf Ayash e spettatori. Foto di David Baltzer.

Cos’è il teatro transculturale?

Günther Heeg

Il teatro transculturale1 di cui si parla qui è in divenire2. Lo si può trovare negli spettacoli del teatro contemporaneo di quasi tutto il mondo, ma anche forme teatrali precedenti rivelano a una nuova prospettiva scientifica, il divenire di un … Leggi tutto “Cos’è il teatro transculturale?”

"Blind Poet", regia di Jan Lauwers, 2015, kunstenfestivaldesarts di Bruxelles

Il dramma dell’identità. Teatro, identità, politica, (ri-)appropriazione

Nikolaus Müller-Schöll

La serata inizia con uno spettacolo dal sapore barocco, che richiama forme spettacolari come il circo, le fiere, il varietà, il teatro meccanico e i concerti pop (e ovviamente anche la performance art, sebbene si tratti innanzitutto di una messa … Leggi tutto “Il dramma dell’identità. Teatro, identità, politica, (ri-)appropriazione”

Ross McElwee, Photographic Memory, 2012. Adrian Ross.

Foto, cinema, foto, cinema – movimenti di Ross McElwee

Raymond Bellour

Non c’è dubbio che Ross McElwee sia il cineasta che con più ostinazione ha tentato di circoscrivere il rapporto impossibile tra la fatale oggettività della registrazione del mondo e il sentimento interiore che si suppone corrisponda a questa presa. È … Leggi tutto “Foto, cinema, foto, cinema – movimenti di Ross McElwee”

Janet Cardiff e George Bures Miller, Paradise Institute, 2001. Foto di Roman März, Haus der Kunst, Monaco 2012

Sounds Like Theatre

Janet Cardiff e George Bures Miller

Pur invocando esplicitamente il teatro, gli artisti visuali si concedono la libertà di ridefinire i parametri di questo medium. Creano forme alternative di testi verbali e inventano stili narrativi con finali aperti all’interpretazione del singolo spettatore. Il testo nell’arte visuale … Leggi tutto “Sounds Like Theatre”

Aldes, Carne Trita, 2011.

Le Tante Facce di Aldes

Roberto Castello - Aldes
Dalila D'Amico

ALDES, sotto la direzione di Roberto Castello, ha “scannerizzato” nell’arco di oltre un ventennio un’umanità brutale e venale che si nutre dell’eccesso per far saltare ad uno ad uno miti e cliché dell’ideologia contemporanea. Idiosincrasia, lussuria, debolezza, spazio, tempo, economia, … Leggi tutto “Le Tante Facce di Aldes”

Focus on the Italian theater attached to the n°4 of October 2018 of the webzine of theatrical researches and performing arts Sciami|ricerche

Focus allegati al n°4 del 10/2018

Stefano Scipioni

Luciano Berio A cura di Daniele Vergni Focus su Luciano Berio, compositore e direttore d’orchestra, pioniere nella composizione di musica elettronica ed elettro-acustica, con lo spettacolo: Passaggio (1963). Continua a leggere Giorgio Barberio Corsetti A cura di Stefano Scipioni Focus su Giorgio … Leggi tutto “Focus allegati al n°4 del 10/2018”

n°3 - Aprile 18

30° Istants Video. Nos désirs font désordre

Per non spegnere il conflitto

Valentina Valentini

In questo terzo numero di Sciami/Ricerche ci sono delle presenze, delle voci e dei pensieri che vanno d’accordo, che potrebbero formare un coro, anche se per caso si sono radunati assieme e non tanto per caso è accaduto di proporre … Leggi tutto “Per non spegnere il conflitto”

Leonardo da Vinci, Saint John the Baptist (painted between 1508 and 1513)

La voce: tra corpo e linguaggio

Guy Rosolato

È certamente nell’opera che la voce raggiunge un’ampiezza che la porta ai suoi limiti. Così è con l’opera lirica, a partire da ciò che la differenzia dalla musica strumentale (noi diremmo pura?), che osserviamo, al massimo grado, le sue caratteristiche. … Leggi tutto “La voce: tra corpo e linguaggio”

Thomas Edison and his phonograph

L’Aura del sonoro

Ella Finer

Un anonimo giornalista della popolare rivista scientifica Scientific American, confuso dalla distanza fra chi parlava e chi ascoltava delle prime comunicazioni telefoniche, le chiamava  un etereo non luogo, abitato da voci e da nient’altro”1. Concependo le distanze spaziali e temporali … Leggi tutto “L’Aura del sonoro”

Karlheinz Stockhausen, Premier of GESANG DER JÜNGLINGE, 30 May 1956, WDR Cologne. © karlheinzstockhausen.org

Spazio, voce, gesto tra nuova musica e nuovo teatro musicale

Daniele Vergni

Agli inizi degli anni Sessanta le sperimentazioni dei giovani compositori nel teatro musicale tracciano, fin da subito, una netta discontinuità e, in alcuni casi, entrano in aperta conflittualità col teatro d’Opera di tradizione1. Le ipotesi teatral-musicali dei compositori scardinano le … Leggi tutto “Spazio, voce, gesto tra nuova musica e nuovo teatro musicale”

Judith Malina. Photo by Letizia Mariotti. Courtesy Thomas Walker / Living Theater

Politiche della verità: l’uso della voce nel teatro del Living Theatre

Mauro Petruzziello

Il 9 gennaio 2014 Judith Malina, co-fondatrice insieme a Julian Beck nel 1947 del Living Theatre, risiede a Engelwood, nel New Jersey, presso The Lillian Booth Actors Home, dove verrà a mancare il 10 aprile 2015. È in questa casa … Leggi tutto “Politiche della verità: l’uso della voce nel teatro del Living Theatre”

Marten Spangberg, La Substance but in English

Un altro ordine del tempo

Riccardo Fazi

Ascolto consigliato: Erik Satie, Vexations1 “Ogni crisi del dramma è una crisi del tempo.”2 Oggi, come sempre è avvenuto in passato in ogni momento di forte crisi identitaria, la società e gli individui hanno iniziato a interrogarsi di nuovo sulla … Leggi tutto “Un altro ordine del tempo”

Teatro Valdoca. Landscape with broken brother . 2005. © photo Paolo Rolando Guerzoni.

SUBUMANO E SOVRAUMANO

Mariangela Gualtieri

Ciò su cui vorrei porre l’attenzione è l’eccessivo accanimento sull’umano nel teatro contemporaneo. La scuola a cui sono cresciuta, e cioè quella di Cesare Ronconi, mi ha sempre tenuta alla larga dall’umano dato nella sua norma: nella sua arte l’attore … Leggi tutto “SUBUMANO E SOVRAUMANO”

Sheila and the crowd

Nam Johnny Paik

Jean-Paul Fargier

Come in un film di Truffaut, tutte le sue mogli erano presenti, benedicendo ognuna a suo turno il feretro dopo essersi scambiate un abbraccio. Ciascuna stretta alle braccia dei propri figli, testimoni/successori di una vita infiammata. Ecco, per quel che … Leggi tutto “Nam Johnny Paik”

The founders of Instants Video : on the left is Anne Van den Steen, at the center Chantal Maire, right Marc Mercier, 1988

I Festival d’Art Vidéo

Marc Mercier

All’inizio degli anni Duemila sono stato invitato ad un seminario ad Atene per presentare il modello di cooperazione internazionale che portavo avanti dal 1992 in Marocco e che ha dato vita, nel 1993, alla creazione del primo festival di arte … Leggi tutto “I Festival d’Art Vidéo”

Posters of the 30 editions of the Festival Istantes Vidèo , from 1988 to 2018

Atlante videografico dal festival Istant Vidèo

Marc Mercier

Wind, Vento (5’19 – 2016) Di Jeroen ter Welle (Paesi Bassi) website Un paesaggio contemporaneo olandese con cinque mulini a vento. Oltre all’energia i mulini producono rumore. E alla fine di questo video ci troviamo in un “casino infernale”, nel … Leggi tutto “Atlante videografico dal festival Istant Vidèo”

Focus on the Italian theater attached to the n°3 of April 2018 of the webzine of theatrical researches and performing arts Sciami|ricerche

Focus allegati al n°3 del 4/2018

Stefano Scipioni

Kinkaleri A cura di Francesca Magnini Focus sui Kinkaleri, gruppo nato nel 1995 a Firenze formato da Matteo Bambi, Luca Camilletti, Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco e Cristina Rizzo, con gli spettacoli: I Cenci/Spettacolo (2004), West (2002/2006), Everyone gets lighter … Leggi tutto “Focus allegati al n°3 del 4/2018”

TEATRO

VIDEO

SUONO