Utopie e mercato: il ruolo degli artisti nell’innovazione tecnologica

Dalila D'Amico
Copertina del catalogo della mostra «9 Evenings: Theatre & Engineering». Pontus Hultén e Frank Königsberg ( a cura di), «Experiments in Art and Technology», The Foundation for Contemporary Performance Arts, New York 1966. Fondo Daniel Langlois Foundation, 9 Evenings: Theatre & Engineering. Per gentile concessione di Experiments in Art and Technology, e Daniel Langlois Foundation.

Introduzione In alcuni momenti storici la comparsa di specifiche innovazioni tecnico-scientifiche ha apportato importanti svolte linguistiche nella sfera artistica. Reciprocamente, alcune delle accelerazioni nel campo dell’ingegneria e della produzione tecnologica sono state generate dalle utopie di alcuni artisti. L’obiettivo del … Leggi tutto “Utopie e mercato: il ruolo degli artisti nell’innovazione tecnologica”

L’Aura del sonoro

Ella Finer
Thomas Edison and his phonograph

Un anonimo giornalista della popolare rivista scientifica Scientific American, confuso dalla distanza fra chi parlava e chi ascoltava delle prime comunicazioni telefoniche, le chiamava  un etereo non luogo, abitato da voci e da nient’altro”1. Concependo le distanze spaziali e temporali … Leggi tutto “L’Aura del sonoro”

La voce

Guy Rosolato
Simone Martini e Lippo Memmi. Annunciazione tra i santi Ansano e Margherita. 1333. Galleria degli Uffizi. Particolare.

Chi prenda la decisione di leggere un testo in pubblico, soprattutto se ne è l’autore, non fa che piegarsi alle consuetudini di un genere letterario. E se nutre l’illusione di premunirsi contro ogni slittamento, farebbe meglio a non ignorare il … Leggi tutto “La voce”